Open Call || Trivellicché? – Un buco nell’acqua dell’informazione

Logo Three Faces_esteso


La presente call è rivolta a singoli artisti e collettivi che siano interessati a partecipare all’iniziativa “Trivellicché? – Un buco nell’acqua dell’informazione”, proponendo un’opera grafica tematica in relazione alla questione delle trivellazioni in mare.

Attenzione! La scadenza è stata prorogata fino al 10 aprile!

Trivellicché?

Un buco nell’acqua dell’informazione

In vista del referendum abrogativo nazionale del 17 aprile contro le trivellazioni in mare, l’associazione culturale Three Faces invita artisti, fotografi e grafici a partecipare a un evento precedente alle votazioni, attraverso il contributo di un’opera tematica, che si terrà a Firenze.

A che scopo. L’esposizione di opere tematiche, considerato il limitato riscontro mediatico che il referendum sta conoscendo, ha la finalità di attirare l’attenzione su quest’ultimo e, più in generale, sulla questione delle trivellazioni in mare.

La mostra, quindi, non avrà lo scopo di dimostrare una tesi a favore o contro le trivellazioni, bensì di canalizzare l’attenzione su un argomento parzialmente ignorato dai media e dalla popolazione.

Come. Sarà sufficiente inviare all’indirizzo e-mail threefacespublish@gmail.com l’opera (di dimensione non superiore a 29,7 x 42 cm) in formato .pdf, corredata della copia di un documento d’identità dell’artista (o degli artisti, nel caso di collettivi) e della dichiarazione liberatoria (vedi allegato) compilata e scannerizzata, ponendo come oggetto dell’e-mail “Partecipazione Trivellicché?” e specificando nel corpo dell’e-mail le dimensioni dell’opera.

Scarica il pdf della Open Call e della Liberatoria!
Sei minorenne e vuoi partecipare? Scarica la Liberatoria per minorenni!

 

Open Call || Trivellicché? – Un buco nell’acqua dell’informazione

2 commenti su “Open Call || Trivellicché? – Un buco nell’acqua dell’informazione

  1. Ciao, l’iniziativa semba interessante, ma non mi è ben chiaro il tema della mostra. potreste fornire maggiori informazioni?

    1. Ciao Donato, la mostra riguarderà la tematica delle trivellazioni in mare, anche in vista del referendum abrogativo del 17 aprile. Il nostro scopo non è quello di cercare di veicolare una posizione ideologica favorevole o contraria, quanto l’attirare l’attenzione sul tema in generale, stimolano una riflessione personale.
      Spero di esserti stato d’aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su