THREEvial Pursuit

Partire – Elucubrazioni da aeroporto – L. Buonaguidi

Gli aeroporti sono i templi della modernità, gli unici luoghi in cui la ricerca dell’illuminazione privata di migliaia di persone assume un carattere estremamente pratico, perché, come ha scritto Bruce Chatwin, il viaggio dà forma alla mente, esattamente come un dio qualsiasi. È lo stesso scrittore itinerante a descrivere un interessante parallelo tra il disagio […]

StreetBook Fest #1: Viaggio nella Sfiga – Viaggi d’altro tipo – S.Piccinni

Come molti dei seguaci di Three Faces ben sapranno, domenica scorsa (14 giugno) avrebbe dovuto esserci la prima edizione dello StreetBook Fest, una giornata nel verde che avevamo pensato di organizzare per vari motivi: vedere all’opera tanti artisti impegnati nel live-painting, esporre le opere dei nostri collaboratori grafici, ascoltare dell’ottima musica live di gruppi emergenti, […]

I quattro Cavalieri dell’Apocalisse – Viaggio in Messico, Atto IX – B.Bendinelli

Tra il bar dove ci eravamo sedute e il piccolo villaggio di fronte ci corre circa un centinaio di metri e qualche secolo di colonialismo. Lascio alle mie spalle due americani a trattare con un negoziante nativo, chiedono lo sconto per una maschera di legno che raffigura un guerriero azteco: un’immagine grottesca simile a quella […]

Sali in cima a una montagna – Viaggio in Messico, Atto VIII – B.Bendinelli

Prima di poterci gustare liberamente il mare di Tulum è necessario fare tappa ad un altro sito archeologico nelle vicinanze. Ci hanno parlato di Cobà, delle sue piramidi nascoste nella foresta. Si trova a circa cinquanta chilometri dalla riviera Maya di Quintana Roo, ciò significa nuovamente “autobus”. Abbiamo molte aspettative su questa grande piramide in […]

Canyoning: un modo fico per dire torrentismo – Viaggi d’altro tipo – A.Federigi

Erano già un paio d’anni che mi lasciavo incuriosire da alcuni volantini del CAI che pubblicizzavano un corso di introduzione al torrentismo, ma tra lavoro e università mi sono sempre trovato costretto a dover rinunciare a partecipare a causa dei vari impegni che si accavallavano inesorabili e mi tenevano lontano da Sanremo proprio nel periodo […]

Torna su