Hobby e Sport

L’addio del “Chino” Recoba (pt. 2), un articolo di Cartavelina || Three Faces

L’addio del “Chino” Recoba (pt. 2) di Cartavelina (Parte 1) La partita cominciò e Alvarito aveva ragione, erano troppo più forti degli avversari. E allora la nonna si focalizzò come promesso su Recoba: era distratto, non stava guardando in direzione del pallone. Forse era perso, in ricordi, forse si stava godendo, per l’ultima volta, il profumo dell’erba. […]

L’addio del “Chino” Recoba (pt. 1), un articolo di Cartavelina || Three Faces

L’addio del “Chino” Recoba (pt. 1) di Cartavelina «Alvarito dove sei?» «In camera nonna, sto provando a vestirmi». A donna Maria le si strinse il cuore per quel “provando”: provava sempre a fare tutto da solo. Lo raggiunse, Alvarito l’aveva sentita arrivare, e rideva. «L’ho messa al contrario anche stavolta?» Una lacrima scese silenziosa e […]

Gilles l’aviatore, un articolo di Cartavelina || Three Faces

Gilles l’aviatore di Cartavelina   Di sorrisi ne esistono di molteplici tipologie. Non solo perché ognuno muove/contorce la bocca a suo modo, un sorriso potrebbe essere equiparato alle impronte digitali, ma anche perché dietro ad un sorriso si può nascondere di tutto: gioia, rassegnazione, amarezza, tristezza, stupore. Il mio, oggi 8 maggio 1982, è, forse, […]

Zátopek, la Locomotiva Umana. Un articolo di Cartavelina II Three Faces

Zátopek, la Locomotiva Umana di Cartavelina Evžen camminava accanto al padre e la sua mano scompariva completamente in quella del genitore. Era una cosa che lo rassicurava molto, quella congiunzione di polpastrelli lo faceva sentire invincibile. Il quartiere lo conosceva palmo a palmo, i volti erano una rassicurante routine. Lo vedeva come la sua maestosa […]

Andrés Escobar: il calcio non è un’isola, un articolo di A. Biagioni || Three Faces

Andrés Escobar: il calcio non è un’isola di Andrea Biagioni La notizia è arrivata in Italia nel tardo pomeriggio del 2 Luglio 1994. È una di quelle notizie che ti lasciano perplesso. Stando a quanto si apprende dagli organi di stampa colombiani, un calciatore della Nazionale è stato trucidato a colpi di mitraglia fuori da una […]

Garrincha Alegria do Povo, un articolo di Cartavelina || Three Faces

  Garrincha Alegria do Povo di Cartavelina Quella volta la signora Lìvia Isadora Castro in Barbosa pretese di seguire il marito, all’anagrafe Alcebiades Custodio Barbosa, nel viaggio che compiva ogni 20 gennaio. Il fedele custode dei suoi abbracci era titubante, avrebbe voluto andarci solo, come faceva sempre. La moglie irremovibile aveva preparato la valigia, sapeva […]

Torna su